Il nostro team

Chi siamo

La nostra storia parte nell’ottobre 2012, quando un gruppo di donne si allea con l’idea di offrire un servizio alla famiglie che comprenda la tutela giuridica e la riduzione dello stress collegato alla crisi familiare: è così che nasce dif, allora “diritto in famiglia”. La nostra prima esperienza risale al 2013 con l’avvio di uno sportello legale integrato gratuito presso la fondazione eris di lambrate, a difesa di problematiche legate alla dipendenza da sostanze e da gioco d’azzardo. .

Da questo momento la stampa inizia ad occuparsi di Dif (Italia Oggi, Il Venerdì di Repubblica) blog (Lambrate on-air) e radio (Radio Vaticana).

Nello stesso periodo Dif fra l’altro, partecipa alle iniziative del Comune di Milano – Consiglio di Zona 3, con interventi mirati alla divulgazione della normativa sul femminicidio e sulla gestione emotiva della violenza, anche di quella non evidente ma che ha uguali ricadute negative sulla donna.
Sempre presso il consiglio di Zona 3 del Comune di Milano, Dif manda in scena una rappresentazione volta a dimostrare come effettivamente il nostro team lavora, prendendosi carico della famiglia tutta, con l’intervento di professionalità differenti.

Nel 2014 partecipa ai campionati mondiali di calcio interconsolari tenutisi a Milano in concomitanza con i mondiali di calcio (intervista di Radio Number1).

Il 26 novembre 2014 le protagoniste di Dif decidono di dare vita ad un’associazione di promozione sociale che porti avanti l’idea e l’esperienza del proprio gruppo; nel segno della continuità, la neonata associazione viene denominata DiF - Difesa in Famiglia.

A partire dal 2015 è attivo presso la sede di Milano uno sportello di assistenza di orientamento integrato gratuito su appuntamento. Oltre alle figure professionali disponibili, nel caso di utenti stranieri, è previsto anche un supporto linguistico. Gli incontri gratuiti possono arrivare fino a tre, usualmente sufficienti a risolvere il problema in questione. Dall’inizio dell’attività ad oggi le persone che hanno chiesto ed ottenuto l’intervento di DiF sono ben oltre la centinaia.
Nel corso della sua attività DIF ha anche organizzato serate a tema, come:

Libera uscita. Parole (tra donne) in libertà, oltre a incontri divulgativi sul tema della famiglia, la gestione della crisi familiare, la violenza di genere e il bullismo.

A supporto della propria attività dal Dicembre 2016 ha ottenuto il Patrocinio di Fondazione Cariplo.
Ad oggi l’associazione è iscritta al Registro delle associazioni del Comune di Milano, al Registro della Regione Lombardia, nella sezione servizi alla famiglia, al registro della Città Metropolitana di Milano quale associazione di promozione sociale, APS e da Marzo 2017 è membro della Casa delle Associazioni e del Volontariato del Comune di Milano, Municipio 7.

 

Tante le attività: nel corso del 2017 e del 2018, oltre al proprio sportello di orientamento gratuito presso la propria sede sociale, DiF ha ottenuto:

  • il patrocinio del Municipio 6 per l’apertura di uno sportello legale integrato presso lo Spazio Seicentro di Via Savona 99, Milano;
  • il patrocinio del Municipio 7 per l’apertura di un servizio di orientamento legale e psicologico presso la Casa delle Associazioni del Municipio7;
  • il patrocinio del Municipio 7 per intervenire all’interno della 389° Sagra di Baggio con un incontro sul tema “Piccoli bulli crescono”;

 

ha effettuato:

  • un incontro divulgativo e relativo alla “Gestione della crisi familiare” presso la biblioteca comunale di Baggio;
  • è divenuta ente accreditato dalla Fondazione Ernesto Pellegrini Onlus e RUBEN Ristorante di Milano.

 

Nel corso del 2018, oltre alle attività di sportello presso il Municipio 6 e 7, ha effettuato con il patrocinio del Municipio 6 un ciclo di conferenze presso lo Spazio Seicentro, Via Savona 99, Milano sui seguenti temi:

  • gioco d’azzardo patologico;
  • le dipendenze: alcol e droga, ma non solo;
  • bullismo e cyber bullismo;
  • dalla dipendenza affettiva all’affermazione della propria individualità: maltrattamenti e violenza sulle donne.

 

Nel 2019 proseguono gli sportelli presso il Municipo 6 e il Municipio 7 mentre è in corso di attivazione un servizio di orientamento e supporto psicologico integrato gratuito, in sinergia con la Fondazione Pellegrini, Ruben Ristorante, Milano.
Sono in corso collaborazioni con altri enti del terzo settore (ETS) per l’avvio di attività volte al sostegno di soggetti fragili, quali minori (e la loro famiglia) oggetto (o soggetto attivo) di stalking, e persine affette di gravi patologie invalidanti, il tutto sempre nell’ambito della propria specificità (legale, psicologica e di mediazione).